F6B – L’inconfondibile stile custom-cruiser crea un perfetto mix di muscolosa eleganza

Scelta Cromatica

2012_Black

Graphite Black

F6B red

Magna Red

Caratteristiche Tecniche
(Tipo ED) 

Propulsore
Tipo A 6 cilindri, 4 tempi, 12 valvole, raffreddato a liquido (SOHC)
Cilindrata 1.832 cm3
Alesaggio x Corsa 74 x 71 mm
Rapporto di compressione 9,8 : 1
Potenza massima 87 kW a 5.500 min-1 (95/1/EC)
Coppia massima 167 Nm a 4.000 min-1 (95/1/EC)
Regime del minimo 700 min-1
Capacità totale olio 4,6 litri
Alimentazione
Alimentazione Iniezione elettronica (PGM-FI) e starter automatico
Corpi farfallati 40 mm
Filtro aria Di carta, viscoso, del tipo a cartuccia
Capacità serbatoio carburante 25 litri (compresi 4 litri di riserva con spia di segnalazione)
Impianto elettrico
Accensione Digitale transistorizzata a controllo computerizzato con anticipo elettronico
Anticipo d’accensione 2° BTDC (minimo) ~ 30° BTDC (3.500 min-1)
Candela BKR6E011 (NGK); K20PR-U11 (ND)
Avviamento Elettrico
Capacità batteria 12V / 18 AH
Alternatore 1.000W
Fari 12V 55W ? 2 (anabbagliante) / 55W ? 2 (abbagliante)
Trasmissione
Frizione Lubrificata, multidisco con molle
Funzionamento frizione Idraulico
Cambio A 5 rapporti (compresa overdrive)
Riduzione primaria 1,591 (78/49)
Rapporti 1 2,375 (38/16)
2 1,454 (32/22)
3 1,068 (31/29)
4 0,843 (27/32)
5 0,686 (24/35)
Riduzione finale 2,750 (33/12)
Trasmissione finale A cardano
Telaio
Configurazione Romboidale; a doppio trave in alluminio con sezione a scatola tripla
Ciclistica
Dimensioni (LxLxA) 2.635 ? 945 ? 1.455 mm
Interasse 1.690 mm
Inclinazione cannotto di sterzo 29° 15′
Avancorsa 109 mm
Raggio di sderzata 3,3 m
Altezza della sella 740 mm
Altezza da terra 125 mm
Peso a secco n/d
Massima capacità di carico n/d
Peso in ordine di marcia 381 kg
Peso medio n/d
Sospensioni
Anteriore
Forcella telescopica da 45 mm assistita ad aria con dispositivo antiaffondamento, escursione 140 mm
Posteriore
Pro-Link Pro-Arm con regolazione del precarico controllata elettronicamente, escursione 105 mm
Ruote
Tipo
Anteriore
A sezione alveolare a 5 razze in alluminio pressofuso
Posteriore
A sezione alveolare a tre razze in alluminio pressofuso
Cerchi
Anteriore
18 ? MT3.50
Posteriore
16 ? MT5.00
Pneumatici
Anteriore
130/70 R18 (63H)
Posteriore
180/60 R16 (74H)
Pressione
Anteriore
250 kPa
Posteriore
280 kPa
Freni
Anteriore
Doppio disco idraulico da 296 x 4,5 mm con pinze a tre pistoncini combinati, ABS, rotori flottanti e pastiglie in metallo sinterizzato
Posteriore
Disco ventilato da 316 x 11 mm con pinza a tre pistoncini combinati, ABS e pastiglie in metallo sinterizzato
* ABS
Le caratteristiche tecniche sono provvisorie e possono variare senza preavviso.
Cartella stampa

La Gold Wing è da sempre una moto unica nel suo genere. Lanciata nel 1975 come GL1000 con motore a 4 cilindri contrapposti, si distingueva non solo per le prestazioni esaltanti ma anche per le sensazioni di guida del tutto diverse: potente come una maxi ma con un’erogazione vellutata come una super-cruiser, si dimostrò da subito la moto ideale per trascorrere intere giornate in sella.
Nel 1987 il motore divenne a 6 cilindri contrapposti da 1500cc, trasformando definitivamente la Gold Wing nella regina delle moto da viaggio. È il 2000 quando la più sensazionale moto da turismo mai concepita diventa definitivamente la ‘luxury super-tourer’ che conosciamo: nasce la GL1800 Gold Wing, evoluta fino ai giorni nostri per rimanere semplicemente ineguagliabile.

Cos’era possibile aggiungere ancora a un concetto di moto che riunisce in sé il massimo che si possa chiedere a una moto da turismo? Nulla. Semmai si può… togliere qualcosa! Una tendenza emersa negli ultimi dieci anni, in particolare negli Stati Uniti, ha visto “denudare” le grandi tourer totalmente accessoriate, lasciando un paio di borse, un parabrezza basso e una carenatura minimale, per conferire un accento custom a moto concepite per un mercato molto esigente e attento ai dettagli. Il termine che definisce questo tipo di moto è “bagger”: un concetto basato su un mix di aggressiva eleganza, estrema praticità e fascino intramontabile che ha catalizzato l’attenzione del pubblico più giovane.

Per soddisfare le esigenze di questi appassionati super esigenti in fatto di stile e prestazioni, Honda ha concepito una nuova generazione di Gold Wing da affiancare alla lussuosa versione super accessoriata. Essenziale, elegante, armoniosa e mascolina, con influenze custom e cruiser, la nuova Honda Gold Wing F6B è l’unica vera “bagger” a 6 cilindri: la più pura essenza della moto da turismo.

Teishiro Goto, Large Project Leader, Gold Wing F6B:

“La nuova Gold Wing F6B è una moto da turismo leggera ed elegante. Ha dotazioni e specifiche ottimizzate per migliorarne ulteriormente le prestazioni dinamiche, mantenendo tuttavia un comfort eccezionale, che incoraggia tanto gli attuali possessori della Gold Wing quanto i piloti più giovani a provare l’agilità del nuovo modello. È una moto davvero facile da guidare in città ed è perfetta anche per il touring, e sarebbe per me la più grande soddisfazione che questa nuova Gold Wing F6B porti le nuove generazioni a provare cosa significhi guidare la regina delle moto da viaggio.”

Video Ufficiale